+39.334.9939590

Italiano


Italian Experience

www.italianexperience.itNewsL'export italiano ha superato i livelli precrisi

venerdì 14 febbraio 2014

L'export italiano ha superato i livelli precrisi

Nei primi nove mesi del 2013 l'export italiano ha superato i livelli precrisi: rispetto al 2008 l'incremento medio nazionale è stato del 2,6%. Lo riferisce la Cgia di Mestre, l'associazione delle piccole e medie imprese artigiane, sottolineando che "finalmente c'è una buona notizia". Nei primi nove mesi di sei anni fa l'Italia ha esportato merci e servizi per un valore di 282,2 miliardi di euro; nello stesso periodo dell'anno scorso, il volume complessivo delle vendite all'estero ha toccato i 289,5 miliardi. Le imprese italiane che operano direttamente nei mercati esteri sono quasi 191mila pari al 4,3% del totale delle aziende presenti nel paese. Gli addetti che trovano lavoro in queste realtà produttive, invece, sono quasi 4.615.000 (pari al 27,5% del totale). Ponendo pari a 100 il valore complessivo delle esportazioni, le Pmi (quelle con meno di 250 addetti) rappresentano il 53,9% del totale: le grandi imprese, invece, solo il 45,7%.

Fonte: http://www.milanofinanza.it

News

Export di pasta in crescita da 9 anni

L'Italia prende per la gola i mercati esteri. L'export di pasta inanella il nono anno consecutivo di crescita: nel 2013 il balzo è stato del 5,4 per cento. Un business strategico per l'Italia che trova anche un supporto nella Sace: negli ultimi tre anni l'istituto di assicurazione dei crediti ha erogato...

Dettagli...

Italia-Usa: Sace, export italiano crescerà del 9% nel 2014-2017

Secondo Sace, grazie all'accresciuta fiducia dei consumatori americani che tornerà ad alimentare la domanda interna, gli States traineranno le performance dell'export italiano verso i paesi avanzati: risultati sopra alla media sono attesi nei settori simbolo dell'Italian lifestyle, come i beni di consumo...

Dettagli...

Meno vincoli per l'export

Snellite le procedure per l'export di vino. Una circolare del ministero delle Politiche agricole ha previsto che l'Ispettorato repressione frodi (Icqrf) consenta ai produttori di trasportare vino alla dogana con i medesimi documenti validi sul territorio nazionale. La documentazione per l'estero invece...

Dettagli...

altre news

Scegli la lingua

Italiano

English